Funzionario di polizia che comunica via radio.
18 maggio 2018

La rete radio nazionale di sicurezza: formazione Polycom per lo Stato maggiore federale Protezione della popolazione

Polycom è la rete radio nazionale delle autorità e delle organizzazioni attive nel campo del salvataggio e della sicurezza (AOSS). Permette la radiocomunicazione tra le diverse organizzazioni d’intervento. Per il suo elevato livello di sicurezza contro le interruzioni e le intercettazioni, il sistema è stato recentemente scelto come mezzo di comunicazione ridondante per un ulteriore gruppo di utenti: i membri dello Stato maggiore federale Protezione della popolazione (SMFP). L’Ufficio federale della protezione della popolazione (UFPP) offre un corso utenti a Schwarzenburg in cui si impartiscono le conoscenze di base per lavorare con Polycom.

Il corso di una giornata inizia con un’introduzione al sistema Polycom. La rete radio di sicurezza consente sia la comunicazione tramite un’infrastruttura di sistema, costituita da 26 reti mobili cantonali altamente disponibili, sia la comunicazione diretta tra le singole ricetrasmittenti, paragonabile alla radiocomunicazione convenzionale. Sul terminale Polycom sono quindi presenti numerose funzioni: opzioni per la modalità operativa e la crittografia e altre impostazioni. Il corso fornisce preziosi suggerimenti su come accedere rapidamente alle funzioni chiave utilizzando delle scorciatoie.

Qui puoi vedere diverse radio
Ecco come si sono evolute le radio.

Una seconda priorità sono le informazioni sulla rete dell’infrastruttura. Non con tutti i terminali si può ascoltare o comunicare su qualsiasi sottorete. Regolamenti speciali si applicano nella zona di confine dei cantoni dove le sottoreti si sovrappongono. Grazie all’architettura comune coordinata dall’UFPP sono però disponibili gruppi superiori tramite i quali ogni utente Polycom può connettersi con la direzione operativa responsabile della regione corrispondente. Grazie ad accordi e/o terminali speciali, è possibile collegare i gruppi tra loro. Gruppi separati sono inoltre disponibili per la comunicazione tra gli organi federali o tra gruppi specifici, come ad esempio i partner per la protezione d’emergenza in caso d’incidente in una centrale nucleare.

La terza parte del corso è incentrata sulle regole della radiocomunicazione e sull’addestramento pratico. A Schwarzenburg è disponibile una rete Polycom, unica in Svizzera, esclusivamente dedicata all’addestramento. All’interno e all’esterno del centro d’istruzione si può quindi esercitare l’uso di Polycom, compreso l’esercizio di una centrale operativa, senza sovraccaricare una rete radio cantonale o una centrale operativa. I partecipanti possono premere tranquillamente il pulsante di chiamata d’emergenza senza che l’allarme venga trasmesso alla polizia cantonale. I corsi di una giornata appositamente concepiti per lo Stato maggiore federale Protezione della popolazione (SMFP) e la Centrale nazionale d’allarme si limitano a spiegare le funzioni di base necessarie per i rispettivi utenti. La divisione Istruzione offre inoltre tutti i corsi sull’esercizio delle sottoreti destinati ai tecnici delle polizie cantonali.

Alla fine della giornata si risponde alle numerose domande poste dai partecipanti. Qui entra in gioco tutta l’esperienza degli istruttori Polycom presenti a Schwarzenburg. I partecipanti vengono informati in merito al fatto che si sta sviluppando una nuova generazione di terminali che funzionano in modo molto più simile agli smartphone attuali. Questa è sicuramente un’ottima notizia per tutti coloro che utilizzano il terminale solo come ridondanza e quindi in situazioni eccezionali. Infatti, le combinazioni di tasti appena apprese verrebbero sicuramente dimenticate senza una ripetizione regolare.

Il Centro di competenza per l’istruzione Polycom (CIP) a Schwarzenburg offre i corsi necessari per la configurazione e l’esercizio del sistema e per la formazione degli utenti dei terminali. Il programma di formazione è modulare e può essere adeguato alle esigenze specifiche dei clienti.

Informazioni sui corsi offerti dal Centro federale d’istruzione di Schwarzenburg (CFIS) sono disponibili al seguente link: https://www.babs.admin.ch/it/ueberuns/org/gbausb/eazs.html

 

Condividi post:

Scrivete un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubbilato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un *