18 ottobre 2018

Lavoro di squadra per la sicurezza della popolazione

Molti partner hanno collaborato a stretto contatto e collaborano tuttora al fine di creare un sistema d’allarme globale. Il lavoro di squadra era e rimane decisivo in tutte le fasi del progetto. Diamo la parola ad alcune persone che hanno contribuito al successo di questa impresa complessa.

Mathias Wellig è il direttore di Ubique Innovation. L’azienda con sede a Zurigo impiega 22 persone e ha sviluppato sia la prima che l’attuale versione dell’app Alertswiss.

Jean-Christophe Sauterel è responsabile per la prevenzione e la comunicazione presso la polizia del Canton Vaud e ha fatto parte della commissione del progetto come rappresentante della polizia e dei cantoni.

Natalie Casetti ha partecipato allo sviluppo della nuova App Alertswiss come tester della versione Beta. È infatti stata scelta insieme ad altre persone per testare e giudicare l’app.

Alexandre Pugin e Raphaël Pasquali sono i fondatori di The Workshop, l’agenzia di design con sede a Ginevra che ha creato i pittogrammi per Alertswiss.

Victor Buser è audioleso. In qualità di rappresentante della Federazione svizzera dei sordi (FSS), ha seguito lo sviluppo dell’app di Alertswiss.

Sarah Kehrli è specialista in comunicazione presso l’Ufficio federale della protezione della popolazione (UFPP) e membro della commissione del progetto Alertswiss.

Markus Garmatter è un istruttore dell’Ufficio federale della protezione della popolazione (UFPP) e funge da capo unità durante la formazione Polyalert e Alertswiss.

Condividi post:

Scrivete un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubbilato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un *