Rubriche

08 Luglio 2022

Sei regole per fare il bagno in sicurezza

D’estate, tutti in acqua! Le sei regole di comportamento della Società Svizzera di Salvataggio (SSS), semplici e facili da ricordare, vi permettono di divertirvi in sicurezza in acqua, sull’acqua e attorno all’acqua.

01 Luglio 2022

Corsi di protezione NBC in Svizzera: una panoramica

Che tipo di corsi sulla protezione NBC vengono offerti in Svizzera, con quale frequenza e partecipazione? Sotto la direzione del segretariato scientifico della Commissione federale per la protezione NBC (ComNBC) è stato condotto uno studio volto a ottenere una panoramica possibilmente completa della formazione in materia di protezione NBC in Svizzera.

22 Giugno 2022

Come riconoscere la disinformazione

Non tutto quello che vediamo sulla guerra tra Russia e Ucraina è vero. Sono numerose le notizie false che vengono deliberatamente diffuse sui social media, sulle app di messaggistica e nei cosiddetti «media alternativi». In questo articolo vi spieghiamo come riconoscere la disinformazione e cosa fare in caso di disinformazione.

10 Giugno 2022

Chi misura la radioattività in Svizzera?

Quest’anno i voli di misurazione della radioattività della Centrale nazionale d’allarme (CENAL) si svolgeranno dal 13 al 17 giugno. La misurazione della radioattività con l’elicottero, la cosiddetta aeroradiometria, completa le varie reti di misurazione che monitorano permanentemente la radioattività ambientale in Svizzera. L’organizzazione di campionamento e misurazione ha il compito di mettere rapidamente a disposizione i dati necessari per tracciare la situazione radiologica in caso di pericolo dovuto a un aumento della radioattività.

03 Giugno 2022

Capire meglio le alluvioni estreme con il nuovo tool online

Le alluvioni e inondazioni torrenziali che si sono verificate in Germania nell’estate del 2021 hanno superato di gran lunga tutti gli eventi già vissuti in passato. Nemmeno gli esperti immaginavano quanto potessero essere distruttive. I ricercatori del Mobiliar Lab per i pericoli naturali dell’Università di Berna hanno simulato questi eventi alluvionali estremi e hanno quindi sviluppato uno strumento digitale per visualizzarli nelle loro dimensioni spaziali e temporali.