Post attuali

20 Novembre 2019

Un villaggio che scivola a valle

L’instabilità del fianco della montagna pende come la spada di Damocle sul villaggio grigionese di Brienz/Brinzauls. Assieme al pendio, anche il villaggio sta scivolando lentamente a valle. Le autorità utilizzano gli strumenti più moderni per monitorare l’evoluzione della situazione e pianificano misure di protezione per vari scenari che vanno fino all’evacuazione totale del villaggio.

01 Novembre 2019

Un punto di raduno in caso d’evento

Anche se ci sentiamo sicuri in Svizzera, il rischio di un evento straordinario non può essere del tutto scongiurato. Una buona preparazione a simili eventi consente di ridurne gli effetti e l’impatto. A tale fine, alcuni cantoni hanno allestito punti di raccolta d’urgenza. Il Canton Soletta ha lanciato questo nuovo servizio con una conferenza stampa il 31 ottobre 2019. Nel frattempo anche altri cantoni intendono adottare il concetto.

18 Luglio 2019

Cambiamenti climatici e Protezione della popolazione

A causa dei cambiamenti climatici gli eventi meteorologici estremi sono in aumento, sia per frequenza che per intensità. In molte zone si riscontra già oggi un aumento delle forti precipitazioni. Ciò si ripercuote sull’entità dei danni. Di pari passo aumentano anche la frequenza e la portata degli interventi delle organizzazioni della Protezione della popolazione.

19 Giugno 2019

La Protezione della popolazione in maggio

Nel mese di maggio si sono svolte alcune interessanti conferenze, convegni ed esercitazioni: dalla Global Platform for Disaster Risk Reduction di Ginevra fino al Forum for knowledge 2019 «Imparare dagli eventi estremi». Abbiamo raccolto i più importanti resoconti online sul tema catastrofi, protezione della popolazione e preparazione agli eventi.

Bild zeigt Satellitenbild der Sonne, Erde und des Mondes.
07 Maggio 2018

Conoscere i pericoli: tempesta solare

Quali sono i pericoli che minacciano la popolazione svizzera? Quale dinamica avrebbe un grave sinistro nel nostro Paese? Quali sarebbero le conseguenze per la popolazione, l’ambiente, l’economia e la società? E che cosa si può fare per proteggersi al meglio?